“Ci si deve abituare a usare l’Arte come un condensato di forze.”

Metodo, tempi, requisiti

Lo scopo è quello di entrare in un rapporto diretto con la vibrazione delle parole dell’Insegnamento dell’Agni Yoga.

I sutra , o versetti, scelti verranno letti, meditati , vissuti insieme , ascoltati fino a renderli parte stessa della coscienza di gruppo.

Da questo punto di contatto profondo nascerà e si svilupperà il gesto teatrale che si esprime come azione rituale in cui vengono utilizzati gli strumenti espressivi delle diverse arti: movimento corporeo, espressione scenica,uso della voce, musica, colore e forma.

Del resto la parola “teatro” deriva dal verbo greco “theaomai” che significa osservare attentamente, soprattutto per interpretare qualcosa , per coglierne il significato più profondo.  Fare una azione teatrale allora è agire con concentrazione e allineamento interiore , in modo da comunicare un significato.

Per partecipare al seminario non è necessario né un talento specifico, né una pregressa conoscenza dell’Agni Yoga, ma è indispensabile il desiderio di contattare e utilizzare le proprie risorse creative .

___________________________

L’Agni Yoga o Etica Vivente è un Insegnamento spirituale, trasmesso nella prima metà del ‘900 attraverso Helena Roerich, filosofa e scrittrice russa, e suo marito Nicholas, pittore, scrittore e scienziato, le cui opere sono esposte in numerosi musei europei, asiatici, e nordamericani. L’Agni Yoga si pone, in ordine cronologico, come settima e più alta evoluzione degli Yoga, come Yoga della Sintesi che porta all’unificazione con Agni (in sanscrito = fuoco).

Per saperne di più visita il sito web www.agniyoga.it

Attività 2017-2018

Calendario

Sede delle attività

Igeia

mondi sottili
  • Seminario residenziale

  • Durata: da venerdì pom. a domenica

  • Livello di accesso: base (aperto a tutti)

Scarica la scheda informativa
Contatta la Segreteria

Docenti

Domande Frequenti

Contattaci

informati su questa attività