GEN Europe 2018: The Wisdom of Conscious Communities

La saggezza delle comunità consapevoli

La Comunità di Etica Vivente ha partecipato al Convegno “GEN Europe” portando, come contributo all’iniziativa, un workshop sulla Psicosintesi come strumento di costruzione e crescita della coscienza di gruppo.

 

Estonia – luglio 2018

Il grande incontro annuale di GEN Europe, la Rete Europea degli Ecovillaggi e Comunità intenzionali, si è svolto lo scorso mese di luglio in Estonia a Lillerou: una comunità di circa 60 persone, fondata da un insegnante spirituale che si ispira al Kriya Joga, praticata da Yogananada.

La nostra Comunità, socia della rete GEN dal 2015, ha già partecipato nel 2015 stesso al ventennale a Findhorn e nel 2016 a GEN Europe in Svezia.

Questa rete ci ha dal primo contatto attratto per affinità, data la base che tutte le realtà appartenenti condividono: consapevolezza e sviluppo di retti rapporti con tutti i regni, nelle quattro dimensioni della sostenibilità ecologica, economica, sociale e culturale/spirituale.

Quest’anno l’appuntamento è stato ospitato dalla sopra citata comunità di Lilleoru, una realtà composta da un centro di incontro e di ritiro spirituale, un grande giardino realizzato a forma di fiore a 6 petali coltivato a piante medicinali, un orto permaculturale, un laghetto balneabile con una sauna e un villaggio di case realizzate con varie tecniche di bioedilizia: dal legno alla paglia.

La vibrazione spirituale che anima questo luogo, ha fatto da sfondo alla particolare attenzione portata al ruolo che possono oggi avere gruppi orientati e comunità, nell’aiutare a guarire il mondo in cui viviamo.

120 workshop in quattro giorni con quasi seicento partecipanti che hanno avuto modo di approfondire temi come l’ecologia e la rigenerazione del Pianeta, la nuova economia, la riconnessione tra la saggezza del passato e l’intelligenza collettiva nascente, il lavoro e la salute, la guarigione.

Ospiti internazionali quali Albert Bates uno dei maggiori esperti di permacultura, Jonathan Dawson co-fondatore del Schumacher College e membro di Findhorn, Gunter Pauli economista e iniziatore della blue economy, hanno portato molti stimoli e animato spazi di scambio e dialogo, portando sempre al centro il bisogno della nostra società di rientrare in collegamento con la natura.

Kosha Joubert (general Director di GEN), ha inoltre tenuto sessioni informative sulla rete e spazi aperti al pubblico e alle autorità locali, con cui verranno avviati progetti per una transizione verso una vita sostenibile nei propri comuni, a carattere prevalentemente rurale.

Ci preme anche ricordare che l’Estonia, che festeggia i 100 anni, ha adottato la Bandiera della Pace come simbolo istituzionale nei luoghi di cultura e ha annunciato di voler diventare il primo stato europeo totalmente biologico.

La delegazione della Comunità di Etica Vivente, ha portato come contributo l’offerta di un workshop sulla Psicosintesi come strumento di costruzione e crescita della coscienza di gruppo, condotto da Fiorenza Bortolotti e Silvia Pinciroli, mentre Riccardo Andrea Emanuele (dall’anno scorso eletto nel Direttivo di Gen Europe) ha facilitato diversi momenti di incontro tra i giovani presenti. Inoltre la Comunità è stata presentata nel prato adiacente il Community Centre in una grande spirale all’aperto, insieme a decine di altre realtà.

Il prossimo anno la conferenza GEN Europe sarà tenuta in Italia, presso La Comune di Bagnaia, in provincia di Siena, dal 14 al 17 luglio, ad una sola ora di distanza dalla nostra realtà: partecipare in modo più ampio sarà quindi possibile per tutti coloro tra di noi che vogliono conoscere più da vicino questa rete che rappresenta attivamente nuovi modelli e modalità sostenibili di vita sul nostro pianeta.

Quindi SAVE THE DATE!!!

A seguito poi dell’evento italiano, verrà lanciato un nuovo modello di settimana di esperienza in Comunità: LIGHT YOUR FIRE, la cui prima data (21-27 luglio 2019) che sarà in inglese, verrà dedicata in particolare agli amici europei di GEN che vorranno aderire.

 

Tutte le informazioni necessarie anche per la data italiana sono reperibili qui:

 

https://www.comunitadieticavivente.org/index.php/m-4-light-your-fire-it/

 

Per il Gruppo CEV “Relazioni e reti comunitarie”,

Fiorenza, Riccardo, Silvia

 

 

 

 

2018-08-21T17:14:04+00:00 agosto 20th, 2018|